visual content

3 Consigli e 1 Errore da non fare per il Visual Content

Prima di leggere questo articolo di Blog, vi siete mai chiesti che cosa sia e cosa significhi il termine Visual Content? Se non ne avete idea allora sappiate che traducendo questo termine dall’inglese all’italiano avremmo davanti uno di quei rari casi in cui la traduzione funzionerebbe letteralmente e non dovremmo fare ricorso all’uso di dizionari super forniti.

Visual Content significa esattamente Contenuto Visivo e da quando esiste l’uomo, esiste anche questo concetto che ora definiremo parte integrante del Marketing, ma che in realtà c’è da sempre.

Avete presente le pitture rupestri ritrovate dopo millenni nelle grotte degli uomini primitivi? Quello era già Visual Content. Se già quello era Visual Content, figuriamoci ora a che punto sia arrivato l’uomo con lo sviluppo della comunicazione visiva. Non tutti lo sanno, ma anche la scrittura fa parte del Visual Content, perché non è altro che la rappresentazione grafica della lingua parlata.

Ebbene, anche il Visual Content oggi è altrettanto importante e non possiamo sottovalutarlo se vogliamo effettuare strategie di business online.

 

Ecco 3 consigli utili da attuare per seguire una corretta strategia di Visual Content

1. Sfruttate i canali di comunicazione visiva più utilizzati.
Se si parla di contenuto visivo da sviluppare in una campagna di marketing, non possiamo certamente lasciarci sfuggire i Social Network adibiti a questo tipo di comunicazione.
Come non prendere in considerazione Facebook, Pinterest e Instagram che hanno basato la loro esistenza e il loro tipo di servizio sull’immagine? Se avete intenzione di programmare una campagna di Visual Content Marketing dovete tenere in considerazione questi tre social network che vi porteranno sicuramente (se fate bene il vostro lavoro) ad ottenere ottimi risultati.

2. Sfruttate il potere mediatico dei meme.
I meme piacciono e su questo non ci piove, oggi il mondo di internet ne è pieno come non lo è mai stato, ed è per questo che un buon meme raggiunge sempre il suo scopo; ovvero, far parlare di sè o della sua causa in questione.
I meme altro non sono che un idea, un contenuto, un pensiero che si evolve durante il suo percorso di nascita, crescita e infine morte (perché anche i meme hanno un ciclo di vita simile a quello di un prodotto). Ironizzare sulla propria attività per suscitare emozioni e far discutere il vostro target di riferimento con questo tipo di visual content, è già un primo passo per contraddistinguervi dai vostri competitor.

meme visual content

 

3. Fate delle infografiche efficaci.
Le infografiche per chi non fosse chiaro oltre a far parte del visual content , sono una forma di comunicazione visiva semplice ed efficace che viene realizzata appositamente per recapitare un messaggio in modo facile e veloce da apprendere, da parte di chi le consulta. Sono infografiche per esempio, anche le segnaletiche stradali che troviamo in città quando ci muoviamo in macchina. Chi guida non può impiegarci troppo tempo per leggere un cartello stradale, ed è appunto per questo che devono essere comprese il più velocemente possibile.
Nel mondo di internet e del Web Marketing le infografiche compaiono sempre molto colorate e vivaci e contengono forme, segni e anche scritte che ci aiutano a capire meglio e velocemente quello che stiamo leggendo, sostituendo fiumi e fiumi di parole inefficaci. Per un infografica corretta ovviamente le informazioni devono essere accurate e veritiere, altrimenti perdono tutto il loro potere comunicativo.

infografica efficace visual content

 

Per quanto riguarda gli errori invece vi lasciamo solo un consiglio ma che speriamo vi torni utile:

Evitate di strafare e creare del contenuto visivo invadente e confusionario. Anche l’occhio vuole la sua parte, è preferibile inserire del contenuto visivo spoglio da elementi superflui e ingombranti piuttosto che il contrario. Cercate di sfruttare le tendenze del momento e di non affrontare argomenti o tematiche fuori “moda” magari avvalendovi dello strumento di Google Trends per conoscere i trend del momento.

 

Per concludere:
Se sei interessato a un sito web ma non sai da dove cominciare, puoi rivolgerti alla nostra agenzia Peroché: offriamo servizi di progettazione siti web su misura per te, che vadano incontro alle tue necessità.

Se hai dei problemi di carattere tecnico e non sai dove mettere le mani, puoi richiedere il nostro pacchetto assistenza.

Se invece sei interessato all’ambito social o vuoi generare traffico al tuo sito aziendale, consulta i nostri servizi web di FacebookAds, Community, Google Adwords.

contattaci

Siamo sempre pronti a rispondere a qualsiasi tua domanda. Contattaci!


Accettando di iscriversi alla newsletter l'utente dichiara di aver letto la nostra informativa sulla privacy ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003.

   Palazzo Aldrovandi
        Via Galliera, 8,
        40121, Bologna

   info@peroche.it

   051 22 18 72

   Lun-Ven: 10:00 - 17:00