Google Ads: il Punteggio di Qualità

Bell’annuncio, voto… DIESCI!

Oggi vogliamo offrirti un gustoso approfondimento che delizierà la tua mente analizzando un argomento specifico all’interno del vastissimo mondo di Google Adwords: il punteggio di qualità o quality score. Se non sai cosa sia Google Adwords ti consigliamo di leggere prima questo articolo che ti spiega le sue basi e i motivi per cui vale la pena utilizzarlo!

Antipasto

Il punteggio di qualità ha il compito di fornire una valutazione generale della qualità degli annunci programmati su Google Ads. Il punteggio viene riportato per ogni parola chiave dell’account ed è una stima della qualità e della coerenza tra gli annunci, le pagine di destinazione e le parole chiave stesse. I fattori principali che determinano il punteggio di qualità sono:

  • Percentuale di clic prevista
  • Pertinenza degli annunci
  • Esperienza sulla pagina di destinazione (user experience)

Ma quindi, a cosa serve? Nella pratica un punteggio elevato porta a prezzi più bassi e a posizione più elevata degli annunci.

Il punteggio è un valore compreso tra 1 e 10, ovviamente più pertinenti sono gli annunci e le pagine di destinazione con la parola chiave, maggiore sarà la possibilità di ottenere un punteggio di qualità elevato.

Primo – Punteggio Nullo

Quando si comincia una campagna Google Ads da zero, le nuove parole chiave iniziano con un punteggio di qualità nullo, indicato con un ““. Con la pubblicazione degli annunci l’algoritmo ottiene informazioni sul loro rendimento e quando sono sufficienti il punteggio di qualità diventa visibile. Può capitare che serva molto tempo perché il punteggio di qualità passi da nullo ad un numero reale anche a causa di un basso numero di ricerche a corrispondenza esatta ed in ogni caso non è un processo istantaneo, quindi non allarmarti se il tuo punteggio non cambia per un po’ di tempo. Inoltre le ricerche che necessita l’algoritmo devono essere recenti, quindi se nel tempo diminuiscono drasticamente potrai tornare a vedere il punteggio di qualità nullo.

Secondo – Stessa Parola, Altro Punteggio

Può capitare di vedere un punteggio di qualità diverso per una stessa parola chiave. Questo può avvenire perché i diversi fattori che costituiscono il punteggio di qualità sono influenzati anche dalle creatività, dal targeting e da altre caratteristiche che variano tra un gruppo di annuncio, o una campagna, e gli altri. Quindi se hai creato gruppi di annunci diversi con impostazioni diverse sarà normale vedere punteggi di qualità differenti.

Dolce – le Aste

Il ranking dell’annuncio viene calcolato nel momento in cui qualcuno effettua una ricerca che attiva l’annuncio affinché partecipi a un’asta. Per il ranking vengono considerati segnali in tempo reale come query e vari fattori contestuali (ad esempio il dispositivo, la lingua, il luogo, l’ora, etc…) per calcolare in modo più preciso il CTR (click through rate) previsto

Il punteggio di qualità, invece, è una stima generale basata sulla media dei rendimenti precedenti e, a differenza del ranking, è basato su parole chiave.

Frutta – Nella pratica?

Ecco un esempio di come funziona un annuncio di alta qualità:

Facciamo finta che il tuo sito web sia un e-commerce che vende olive e che un ipotetico cliente di nome Gilberto stia cercando delle olive verdi sott’olio. Vediamo il percorso di Gilberto:

  • Gilberto cerca “olive verdi sott’olio” su Google, vede il tuo annuncio (l’annuncio ha “[olive verdi sott’olio]” come parola chiave).
  • Gilberto clicca sull’annuncio e visualizza la pagina “olive verdi sott’olio” del tuo sito. La pagina viene caricata velocemente, funziona bene e Gilberto la utilizza con facilità.
  • Gilberto compra qualche vasetto di olive sott’olio.

Questo è quello che viene definito un percorso ideale del nostro cliente. Un percorso del genere porta sicuramente ad un punteggio di qualità elevato e in generale annunci pertinenti portano più clic e più visualizzazioni oltre ad una migliore posizione (più in alto) sulla pagina e, ovviamente, migliori risultati!

Caffè – Conclusione

Spero che il menù sia stato sufficiente per riempirti di informazioni utili sul funzionamento di Google ma in caso contrario non avere timori, possiamo occuparci noi delle tue campagne di Google Ads o di altri servizi digitali di cui puoi avere bisogno!